Finisce il ciclo di vita per le console PlayStation 3

Dopo 10 anni dall’uscita della console PlayStation 3 che ha riscosso un enorme successo, Sony ha dichiarato che d’ora in avanti non ne verranno più prodotte, chiudendo così il ciclo di “vita” delle console PlayStation 3.

La tecnologia avanza e dopo diversi anni escono sempre nuove innovazioni, come PS4 e PS4 Pro, le quali hanno dato il colpo finale alla ormai vecchia ma sempre amata PS3.
Il suo ciclo di vita è ai titoli di coda, infatti Sony ha inserito la console PS3 nel EOL ovvero End Of Life, perciò le console PlayStation 3 non saranno più prodotte ma potranno essere acquistate fino a quando ci saranno scorte disponibili nei magazzini.

Il suo debutto ebbe inizio nel 2006 e da quell’anno fino ad ora abbiamo visto la console PS3 in continuo cambiamento con la produzione di diverse versioni differenti dal punto di vista del design e delle dimensioni di archiviazione.

Nei suoi 10 anni di vita sono state vendute circa 85 milioni di console, il suo punto di svolta è stato in particolare il lettore Blu-Ray che ha permesso agli amanti del cinema di godersi film in alta definizione.

Il passato è diventato PS3, il presente PS4/PS4 Pro, chissà che cos’ha in serbo per il futuro Sony, per ora possiamo solamente, con un pò di nostalgia nel cuore, chinare la testa e salutare questo decennio di PlayStation 3.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *