E3 2020 cancellato per il Coronavirus

E3 2020 non si farà, la conferma ufficiale di ESA ha fatto sapere che l’evento è stato annullato per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Dopo attenta consultazione con le aziende partner in merito alla salute e alla sicurezza di tutti nel nostro settore – i nostri fan, i nostri dipendenti, i nostri espositori e i nostri partner E3 di lunga data – abbiamo preso la difficile decisione di annullare l’E3 2020, in programma dal 9 all’11 giugno a Los Angeles”

Entertainment Software Association
E3 2020 cancellato

A causa dell’emergenza riguardante la pandemia del Coronavirus, quest’anno sono tante le fiere del mondo della tecnologia e dei videogiochi che sono state annullate e che verranno rimandate, l’ultima di queste è la più grande fiera videoludica, l’E3 2020 che si doveva svolgere a Los Angeles, a causa dell’emergenza Coronavirus, la città Americana, come tante altre città, è stata posta in stato di emergenza e sono state annullate tutte le fiere.
Potrebbe essere programmato, a data da destinare, un evento online da seguire in streaming dove verranno presentati, in modo più semplice, gli annunci e le novità dell’E3 2020.

Di seguito riportiamo la comunicazione per intero rilasciata dall’ESA (Entertainment Software Association), la società che organizza l’evento:

A seguito delle crescenti preoccupazioni per il virus COVID-19, abbiamo ritenuto che questo fosse il modo migliore di procedere in una situazione globale senza precedenti” si legge ancora nell’annuncio. “Siamo molto delusi dal fatto che non siamo in grado di organizzare questo evento per i nostri fan e sostenitori. Ma sappiamo che è la decisione giusta in base alle informazioni oggi in nostro possesso”.

“Il nostro team contatterà direttamente gli espositori e i partecipanti con informazioni sulla fornitura di rimborsi completi”.

Stiamo anche valutando una serie di opzioni con i nostri membri per coordinare un’esperienza online e mostrare gli annunci e le novità del settore nel giugno 2020. Gli aggiornamenti saranno condivisi su E3expo.com”.

“Ringraziamo tutti coloro che hanno condiviso le loro opinioni sulla re-immaginazione dell’E3 quest’anno. Non vediamo l’ora di presentare l’E3 2021 come un evento reinventato che riunisce fan, media e industria in una vetrina che celebra l’industria mondiale dei videogiochi”.

Leggi anche

Rocket League diventerà Free-To-Play dal 23 Settembre

Rocket League, il famoso gioco arcade di partita di calcio con le macchine, diventerà Free-To-Play …