E3 2018: Ubisoft non manca con tante novità

Durante l’evento E3 2018 non manca di annunci la casa produttrice di videogiochi Ubisoft che annuncia novità e nuovi titoli come Assassin’s Creed Odyssey, The Division 2, Skull & Bones e Beyond Good & Evil 2.

Assassin’s Creed Odyssey

Per prima cosa sono stati rilasciati nuovi dettagli in merito a Assassin’s Creed Odyssey, avremo la possibilità di giocare con una donna o un uomo nella bellissima grecia. Sarà lanciato su Xbox One, PS4 e PC.
Sarà rilasciato il 5 ottobre 2018 su PC, PS4 e Xbox One.

Beyond Good & Evil 2
Non sono state fornite molte informazioni sul titolo ma solo un trailer.
Si svolge a bordo di una nave che naviga sul ghiaccio di un pianeta. E’ piena di membri dell’equipaggio che si sono ammalati e ubriachi dal “miracoloso peperoncino dello spazio” del cuoco. Il trailer sposta quindi l’attenzione sul cuoco in questione, che risulta essere Pey’j.
A metà del trailer, la nave viene investita da un’improvvisa ondata di ghiaccio, causata da una nave ancora più grande che si avvicina a essa. Il video si conclude con l’equipaggio che osserva mentre la nave è imbarcata da due soldati corazzati e il loro capo: Jade, il protagonista del primo gioco.

Tutto questo è ciò che sappiamo grazie solo al trailer in nostro possesso.

The Crew 2
Annunciata l’open-beta che ci permette di provare il gioco a partire dal 25 Giugno 2018. Comprenderà il “mondo completamente aperto”, permetterà ai giocatori di superare i primi due livelli e giocare con fino a tre amici (sulla stessa piattaforma) per la co-op oppure giocare da solo.

E’ stato rilasciato anche un nuovo trailer che ci mostra il gioco.

Tom Clancy’s The Division 2

La continuazione del titolo andrà a migliorare grazie alle critiche fatte dagli utenti, verranno aggiunti i “raid”.
I raid supportano otto giocatori, conferma Ubisoft. Lo sviluppatore ha aggiunto che sta pianificando “anni” di contenuti per The Division 2, con nuovi aggiornamenti disponibili frequentemente. Ubisoft annuncia “Queste missioni impegnative metteranno alla prova abilità, comunicazione e lavoro di squadra anche degli Agenti più esperti.”
The Division 2 avrà specializzazioni che potremo sbloccare dopo aver completato la campagna: Sharpshooter, Demolitionist e Survivalist. Potremo creare il proprio stile di gioco e quindi combinarlo con i compagni di squadra per creare una squadra potente.
Al livello 30 potremo scegliere una specializzazione. Ubisoft ha dichiarato di aver “rinnovato” la modalità PvP della Zona Oscura.
Verrà lanciato a marzo 2019 ma in beta prima del lancio.

For Honor

Ubisoft ha annunciato una nuova modalità 4v4, si chiama Breach Mode, e sarà rilasciata in un aggiornamento gratuito come parte della Stagione 8, insieme a una nuova fazione e un componente single-player non ancora specificato.

Breach Mode ha due squadre di quattro giocatori in una nuova mappa del castello. Il lavoro di una squadra è difendere il castello, mentre l’altra squadra cerca di abbattere i cancelli e uccidere il re, che sta aspettando in un cortile. Ogni squadra ha i suoi obiettivi da raggiungere durante la partita e un esercito di servitori controllati dall’IA che li aiutano.

La maggior parte delle partite ha una durata compresa tra 20 e 30 minuti, più lunga di qualsiasi modalità esistente in For Honor.

Il tutto si svolge dunque in una serie di azioni attacco/difesa per appunto attaccare il castello o difenderlo.

Just Dance 2019

Just Dance, è tornato quest’anno con una nuova serie, Just Dance 2019 che arriverà a ottobre. Non è stato mostrato alcun filmato di gameplay, ma un bel numero di danza.

Non è stato rilasciato alcun dettaglio ma solo che il gioco verrá lanciato.

Skull & Bones

Ubisoft ci mostra un nuovo trailer del gioco improntato sulla pirateria. Col trailer Ubisoft ci racconta la storia dei pirati oltre a presentare il gioco.

È stato annunciato che Skull & Bones avrà una beta pre-lancio.

Starlink: Battle for Atlas

E’ il nuovo titolo che in collaborazione con Star Fox verrà rilasciato per Nintendo Switch ma senza questa aggiunta anche per Xbox One e PlayStation 4. Verrà rilasciato il 16 ottobre.

Utilizza lo Snowdrop Engine. Battle for Atlas utilizza un “giocattolo spaziale” completamente modulare che si attacca al controller di gioco.


E’ un gioco di combattimento spaziale che si svolge in un enorme mondo aperto.

Transference

Ubisoft ha rilasciato un trailer del titolo, un thriller psicologico. Una collaborazione tra Ubisoft Montreal e SpectreVision, Transference è la storia di un ragazzo preso dall’ossessione distruttiva di suo padre.

Il nuovo trailer mostra in che modo Transference fonde film e videogiochi per creare un effetto inquietante. Mentre i giocatori esplorano gli enigmi labirintici di una mente squilibrata, navigano anche in una narrazione multi-ramificata, interpretata da veri attori.

Entrambi i segmenti di Transference, il gioco e il film, giocano con la verità. Gli oggetti saltano dentro e fuori mentre il giocatore esplora, ei frammenti del dramma familiare rivelano una storia travagliata di menzogne e fissazione pericolosa.

Sembra che il gioco sia pensato per essere giocato in VR. All’interno del trailer, il padre del ragazzo si scusa per l’auricolare ingombrante che sta costringendo suo figlio a indossare.

Transference sarà rilasciato nell’autunno 2018. Il gioco sarà disponibile sia per Xbox One che per PS4, e anche in VR su Oculus, Vive e PlayStation VR.

Trials Rising

Ubisoft annuncia un nuovo gioco di Trials. Un gioco ibrido di corse/platform, Trials Rising.

Una delle caratteristiche principali, come visto nel trailer di debutto, è la possibilità di girare il mondo: le ambientazioni spaziano dai canyon del deserto alle strade cittadine ai campi da calcio. Alcune aree sono posizionate in alto sopra il terreno e generalmente sembrano essere piuttosto stravaganti. Anche tu cadrai in modo ridicolo, schiacciato da palle da demolizione.

Verrà rilasciato su PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC a febbraio 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *