Diablo IV: annuncio e gameplay

Durante la Blizzcon 2019 gli annunci sono stati vari e tra di loro si è fatto spazio l’annuncio del nuovo Diablo IV insieme al quale è stato mostrato il trailer e un video gameplay.

L’attesissimo nuovo MMO GdR d’azione Diablo IV è stato annunciato durante il Blizzcon 2019 insieme a tanti altri nuovi titoli.
Insieme all’annuncio hanno mostrato un trailer cinematografico e un breve gameplay.

Il nuovo titolo sarà leggermente diverso dai precedenti perché si concentrerà prevalentemente sull’open world condiviso online con uno stile classico della serie ma molto più dark e il protagonista potrà viaggiare con tre differenti classi (Barbaro, Incantatrice, Druido) fra cinque grandi regioni di gioco, decorate da un sistema meteorologico dinamico e con l’alternarsi del giorno e della notte offrendo al giocatore diverse ambientazioni.

Il territorio sarà completamente esplorabile senza seguire la story-line anche se bisognerà avere un certo livello del personaggio e un armatura adeguata per sopravvivere in alcune zone.
Per facilitare gli spostamenti sono state introdotte delle cavalcature migliorabili in vari aspetti.

La story-line di Diablo IV si svolge molti anni dopo gli eventi del suo predecessore Diablo III, di seguito la trama:

Milioni di persone sono state massacrate a causa delle azioni dei demoni degli Inferi Fiammeggianti e degli angeli del Paradiso Celeste.
Lilith, figlia di Mefisto, la progenitrice dell’umanità, stringe in una morsa Sanctuarium, i cui abitanti sono ora chiamati
ad affrontare il più cupo dei momenti.
La Pietra delle Anime è stata distrutta, il Primo Maligno è sconfitto e Malthael, l’Angelo della Morte, è caduto.

Per quanto riguarda il lato multiplayer, abbiamo già detto che il mondo di gioco sarà condiviso online, sono state introdotte le spedizioni avanzate, missioni che aiuteranno i giocatori in singolo o a gruppi di quattro, ad esplorare il terreno di gioco e a trovarne nuovi oggetti utili.
Le città saranno un punto di ritrovo dei player, dove si potrà stare al sicuro e si troveranno informazioni sulle future missioni e si faranno anche nuove conoscenze.
Non possono mancare le aree PvP, nelle quali si affronteranno altri giocatori oppure alleandosi per affrontare eventi di gioco a tempo limitato.