prime day

Cyberpunk 2077: è arrivata la patch correttiva 1.1

Cyberpunk 2077 vede un nuovo inizio con il 2021, perchè dopo i problemi avuti alla fase di lancio che hanno penalizzato il nuovo videogioco, finalmente con il mese di Gennaio arrivano le patch correttive, le quali dovrebbero risolvere i problemi più gravi come i crash dell’applicazione e i bug più fastidiosi, rendendo il nuovo videogioco di CD Projekt Red giocabile con un’esperienza videoludica più fluida.

Cyberpunk 2077, CD Projekt Red

La nuova patch 1.1 è stata rilasciata per tutte le piattaforme disponibili e dal changelog ufficiale vediamo che sono state eseguite migliorie e risolti problemi relativi alle missioni e all’interazione con i vari personaggi di gioco, il problema dei salvataggi troppo grandi è stato risolto e quei già esistenti sono stati ridotti senza perdere nessun file, infine sono stati sistemati altri problemi minori dal lato grafico. Nello specifico per Playstation sono stati risolti i crash su PS4, i quali rendevano Cyberpunk 2077 difficile da giocare visto le chiusure improvvise perdendo i progressi non salvati e sono state sistemate anche le prestazioni delle folle di persone su next-gen.

Come nel grafico pubblicato da CD Projekt Red e riportato nel nostro precedente articolo, sappiamo che in seguito all’uscita della patch 1.1. dovrebbe arrivare la patch 1.2, la quale sarà un altro grosso aggiornamento correttivo che sistemerà quasi in maniera definitiva il videogioco, così una volta sistemato si entrerà nella fase di rilascio di nuovi contenuti e DLC, però al momento non abbiamo ancora una data precisa su quando avverrà questo cambio di fase.

Con la nuova patch però, oltre alle migliorie è apparso anche un grave bug di gioco con il personaggio Takemura, perchè quando il personaggio nella missione “Down on the Street” ci chiama, non parla ma rimane a fissarci e questo problema rende impossibile continuare la missione.
Il problema è stato segnalato a CD Projekt Red che in questi giorni sta lavorando per correggere l’errore e rilasciare al più presto un hotfix cosi da permettere la fluida conclusione della missione, nell’attesa di questo hotfix, vi riportiamo 4 passaggi fondamentali da effettuare nel caso in cui si presenta questo bug di gioco:

  • Caricare un salvataggio risalente a prima che Takemura e V lascino l’ufficio di Wakako.
  • Finire subito la conversazione con Takemura fuori dall’ufficio.
  • Subito dopo aver finito la conversazione e aver avuto l’aggiornamento della quest, saltate 23 ore.
  • Vedere se si attiva l’olochiamata e se il dialogo con Takemura inizia.

Vi lascio l’intero changelog della patch 1.1 di Cyberpunk 2077.