CSGO e Dota 2 adotteranno il Source Engine 2?

Valve oltre ad aver annunciato i nuovi DLC per CS-GO, ha informato gli utenti che a breve Counter Strike Global Offensive e Dota 2 utilizzeranno il nuovo motore grafico Source Engine 2

La modifica che apporterà Valve ai suoi titoli di punta come Counter Strike Global Offensive e Dota 2 vedranno dei netti miglioramenti per quanto riguarda i dettagli visivi e ci sarà anche un incremento delle prestazioni generali dei giochi così da garantire una maggiore fluidità.

Dal lato tecnico e del gameplay per Dota 2 le variazioni del nuovo motore grafico saranno minime e quasi impercettibili, mentre per quanto riguarda Global Offensive ci sarà anche una modifica al motore fisico che passerà al Rubikon, modificando così lo stile di gioco vecchio stampo e applicando delle piccole modifiche riguardanti la fisica dei movimenti e delle armi.

Tutti i cambiamenti sia grafici che fisici non stravolgeranno completamente i due giochi prodotti da Valve e soprattutto influenzeranno il meno possibile l’attuale giocabilità così da non mettere in difficoltà i veterani dei due titoli.

Le modifiche sono attese nel corso dell‘estate insieme all’uscita delle nuove mappe di CS-GO.

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *