Call of Duty WWII: Iniziata la closed beta

Da pochi giorni è iniziata la prima fase della Closed Beta del nuovo titolo Call of Duty WWII su PS4 ed è disponibile solamente per coloro che hanno effettuato il pre-ordine del gioco.

Activision ha annunciato l’inizio della closed Beta di Call of Duty WWII con la quale potremo provare il reparto multiplayer che ci offrirà il nuovo sparatutto.
La beta sarà divisa in due fasi: la prima fase iniziata il 25 Agosto terminerà il 28 Agosto alle ore 19:00 ed è disponibile solamente per un utenza limitata su PS4, mentre la seconda fase inizierà dal 1 Settembre alle ore 10:00 e durerà fino al 4 Settembre, potranno partecipare tutti coloro che hanno effettuato il pre-ordine e hanno ricevuto il codice di accesso su Xbox One e PS4.
Anche per i videogiocatori da PC ci sarà una Closed beta ma per il momento non è stata annunciata la data.

Per chiunque non lo avesse ancora fatto, se avete ricevuto il codice di accesso potete riscattarlo tramite questo indirizzo.

“La Beta Privata di Call of Duty: WWII offrirà ai fan un assaggio dell’esperienza completa del Multiplayer, compreso Divisioni, una rivisitazione del sistema di creazione delle classi.
Divisioni darà ai giocatori la possibilità di migliorare e rafforzare il proprio stile di gioco scegliendo tra cinque iconiche divisioni della Seconda Guerra Mondiale, ognuna con diversi training di combattimento, divisione e abilità uso delle armi.”

Questo un estratto del comunicato di Activision per annunciare l’inizio della Closed Beta, perciò anche se il gioco non è ancora completo nei minimi dettagli, queste due fasi di test sono state ideate per cercare di interagire con i futuri videogiocatori così da correggere e migliorare ciò che serve.

Video presentazione della mappa Gibilterra

Come per ogni beta di qualsiasi videogioco ci sono delle limitazioni, in primis è disponibile solamente la modalità multiplayer, la campagna e la modalità zombie non saranno giocabili.

Per quanto riguarda l’online si potrà testare la nuova modalità di gioco “War” che si giocherà con 5 diverse divisioni (Infantry, Airbone, Armored, Mountain, Expeditionary) ovvero un’innovazione delle precedenti classi e questa modalità sarà giocabile solamente nella mappa Operation Breakout.
Le altre classiche modalità degli sparatutto come Team Deathmatch, Punto critico e Dominio saranno giocabili in diverse mappe di gioco: Ardenne, Gibilterra, Pointe du Hoc.

Novità fondamentale è la presenza del quartier generale, ovvero un Hub di ritrovo per i giocatori dove si potrà socializzare e organizzarsi prima dell’inizio di ogni combattimento.

Call of Duty WWII sarà disponibile dal 3 Novembre 2017 per PC, Xbox One e PS4, non appena potremo provarlo vi forniremo ulteriori dettagli.

Siete pronti a rivivere la Seconda Guerra Mondiale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *