Call of Duty: Black Ops Cold War, trailer della modalità zombie

Call of Duty: Black Ops Cold War si avvicina sempre di più alla data di uscita ed è stato pubblicato un nuovo trailer della nuova modalità zombie.

Call of Duty: Black Ops Cold War Zombie

Activision e Treyarch puntano molto sul nuovo Call of Duty: Black Ops Cold War, dopo aver pubblicato un breve video dove mostra la campagna di gioco con le principali novità e l’alpha del multiplayer, è arrivato il momento di svelare in parte la nuova modalità zombie con un nuovo trailer:

La nuova modalità zombie di Cold War riutilizza le basi dei precedenti titoli, con la loro classicità delle ondate di non morti dove l’obiettivo principale è quello di sopravvivere il più possibile con ogni mezzo a nostra disposizione e le novità riguardano proprio le armi di gioco e alcuni cambiamenti nelle modalità di gioco.

Innanzitutto ritroveremo durante la missione diversi protagonisti delle vecchie modalità zombie, forse un pò per ricordarci i vecchi tempi e far rivivere quel pizzico di nostalgia in noi, inoltre lo scenario di gioco sarà Die Maschine, ispirato alla famosa mappa di gioco Natch Der Untoten; ci ritroveremo nello scontro contro il gruppo sovietico Omega, gruppo militare nato con l’obiettivo di analizzare e sfruttare le anomalie che si sono create nel mondo a loro favore nella guerra fredda.

Call of Duty: Black Ops Cold War Zombie

Fra le novità principali che conosciamo al momento riguardano un differente inizio della partita, perchè non si avrà più a disposizione solo la pistola ma partiremo con il loadout scelto da noi in precedenza.
Le armi di gioco in Call of Duty: Black Ops Cold War Zombie saranno le stesse della modalità multiplayer, discorso a parte per le armi rare che troveremo all’interno delle amatissime mistery box, dove ci saranno anche le nostre amiche scimmiette esplosive.

I potenziamenti da campo della modalità zombie, saranno abilità attive e bonus offensivi che semplificheranno l’eliminazione delle ondate di zombie, il gruppo di giocatori ha il compito di utilizzare con parsimonia nei momenti di maggiore difficoltà così da non sprecarle.

Ci sarà un ritorno alle macchine Pack-A-Punch, così si potrà aumentare il livello di rarità delle nostre armi infliggendo danni maggiori ai non-morti.
Un tocco di nostalgia sarà dato anche dalle specialità, bevande energetiche che aumentano le caratteristiche del nostro personaggio, tra le più famose ritroveremo Juggernog e la Speed Cola.

Se volete avere informazioni più complete, qui sotto riportiamo il video pubblicato sul canale Youtube di Call of Duty dove danno un primo sguardo più completo sulla nuova modalità:

Così come il multiplayer, anche la modalità Zombie godrà della funzione cross-play e potremo giocare con i giocatori di altre console e di PC.
Vi ricordiamo inoltre che Call of Duty: Black Ops Cold War sarà disponibile dal 12 Novembre sulle console attuali, next-gen e su PC, su questo nostro articolo potete controllare quando saranno le diverse date della fase beta per poter provare il gioco prima dell’acquisto.

Leggi anche

For Honor lancia il torneo competitivo a premi “Dominion Series”

For Honor apre i battenti alla prima parte del nuovo torneo competitivo che si chiamerà …