BlizzCon 2020: Blizzard ha cancellato l’evento

Il BlizzCon di quest’anno non si farà, ad annunciarlo è stata Blizzard, spiegando che, anche se l’evento si doveva tenere a Novembre, a causa della situazione attuale legata alla pandemia del COVID-19, la soluzione più opportuna è stata quella di cancellare l’evento.

BlizzCon 2020

La situazione complicata del COVID-19 che ha messo in difficoltà tutto il mondo sta pian piano andando a sciamare ma le ripercussioni si sentono ancora visto che ancora non sono permessi eventi che raccolgono un grosso numero di persone.
Uno degli ultimi eventi che è stato annullato e si terrà solo in formato digitale è il Gamescom 2020, mentre Blizzard, dopo una lunga riflessione ha deciso che il BlizzCon 2020 che si doveva svolgere a Novembre, è stato cancellato annunciando che ci sarà lo svolgimento in formato digitale ma non è ancora stata comunicata la data e la scaletta.

“Dopo aver considerato varie opzioni, abbiamo preso la difficile decisione di cancellare l’edizione di quest’anno del BlizzCon”

Saralyn Smith, organizzatrice BlizzCon

Oltre alle varie presentazioni di Blizzard e all’aggiornamento delle novità dei titoli presenti nel mercato, il BlizzCon faceva svolgere al suo interno importanti tornei tra cui l’Overwatch World Cup e il World of Warcraft Arena World Championship (AWC) che si terranno in formato digitale, invece le grand final di Starcraft II sono state annullate.

Leggi anche

Microsoft acquista Bethesda per 7,5 miliardi di dollari

Microsoft entra nella storia videoludica con l’acquisto record di Bethesda, ad un prezzo pari a …