Battlefield 2042 debutta con le battaglie su vasta scala

19 Novembre 2021

Per coloro che hanno acquistato le versioni Gold e Ultimate di Battlefield 2042 non sarà una novità, ma da oggi 19 novembre il nuovo videogioco di Electronic Arts è disponibile per tutti i giocatori. Il nuovo titolo è dedicato solo al multiplayer ed è una vera e propria rivoluzione per la saga di Battlefield con nuove modalità di gioco e una sezione anche per i più nostalgici, che possono scegliere una modalità per rigiocare nelle mappe dei Battlefield passati. Scegliete i vostri specialisti e lanciatevi sul campo di battaglia in spettacolari battaglie fino a 128 giocatori (su next-gen).

Battlefield 2042 spinge le funzionalità del nuovo hardware come la vera next-gen di Battlefield, con partite fino a 128 giocatori sulle ultime console e PC grazie all’utilizzo dell’ultimo motore di gioco Frostbite. Il gioco presenta un’interessante offerta multiplayer che si rivolge a tutti i tipi di giocatori attraverso tre esperienze distinte – All-Out Warfare, Hazard Zone e Battlefield Portal – offrendo la prossima generazione di guerre multiplayer

Pur non avendo la campagna, la trama di gioco si svolge nel 2042, in uno scontro tra Russia e USA, dopo che il mondo è caduto in forte crisi al seguito dei cambiamenti climatici che hanno portato catastrofi naturali dall’elevato impatto e una grande crisi umanitaria causata dalla carenza di cibo e carburante, ora le due potenze mondiali si combattono per ottenere le risorse rimaste.

Battlefield 2042 introduce un approccio innovativo e moderno agli sparatutto in prima persona, permettendo ai giocatori di perdersi nell’universo espansivo del gioco, i nostri team di tutto il mondo hanno creato un’esperienza senza precedenti per i giocatori. Con nuove modalità come Battlefield Portal e Hazard Zone, così come il ritorno dei preferiti senza tempo all’interno di All-Out Warfare, e una trama coinvolgente raccontata attraverso gli occhi dei nostri Specialisti temprati dalla battaglia, Battlefield 2042 è stato costruito da zero pensando ai giocatori.”

Oskar Gabrielson, direttore generale di DICE

La prima modalità di gioco che potremo scegliere è All-Out Warfare – Con le mappe più grandi nella storia del franchise, il ritorno delle modalità preferite dai fan, Conquista e Sfondamento, porta l’intensità di All-Out Warfare in battaglie su larga scala con un massimo di 128 giocatori, condizioni meteorologiche dinamiche, pericoli ambientali ed eventi mondiali spettacolari, tra cui caotici tornado che attraversano la mappa e tempeste di sabbia che oscurano il cielo.

Battlefield Portal – Sviluppato da Ripple Effect Studios, Battlefield Portal è un’esperienza rivoluzionaria, guidata dalla comunità, che permette ai giocatori di controllare le regole della guerra e di condividere le loro creazioni con altri giocatori. Grazie alle modalità personalizzate e un editor logico per permettere ai giocatori di creare, condividere e scoprire l’esperienza Battlefield nella loro immaginazione più selvaggia, piena di un’offerta familiare di armi, veicoli, attrezzature e altro ancora si potrà rigiocare alle mappe iconiche utilizzando le precedenti attrezzature disponibili in Battlefield 1942, Battlefield Bad Company 2 e Battlefield 3.

Hazard Zone – Una nuovissima modalità a quattro giocatori, basata sull’estrazione, dove i giocatori costruiscono squadre uniche basate sulle qualità individuali di ogni specialista e sui loro stili di gioco con l’obiettivo di recuperare le unità dati sparse sul campo di battaglia. I giocatori devono raggiungere questo obiettivo mentre combattono contro le squadre avversarie con lo stesso obiettivo, così come le sfide ambientali come un inflessibile Tornado che può colpire in qualsiasi momento o forze di occupazione mortali che prosciugano le risorse e allertano i nemici vicini.

Scegliete per ogni partita quale operatore preferite utilizzare scegliendo con cura in base alle abilità e ai gadget unici che ogni operatore possiede, così da scegliere come affrontare i vostri avversari nel combattimento, se utilizzare un approccio difensivo, supportare la squadra da medico o nella fase difensiva, oppure lanciarsi nella mischia con nuove tecnologie mortali.

Battlefield 2042 è disponibile all’acquisto al prezzo di 59,99€ su PC, 69,99€ su Xbox One, PlayStation 4 e 79,99€ su Xbox Series X e S e PlayStation 5, che includono il Dual Entitlement per giocare anche su console di generazione precedente, senza costi aggiuntivi.

Se volete maggiori informazioni leggete i nostri precedenti articoli e non perdetevi a breve la recensione di Battlefield 2042.

Battlefield 2042
19 Novembre 2021

More Readings