Assassin’s Creed Valhalla: L’update 1.3.0 si prepara per il nuovo DLC

Assassin’s Creed Valhalla, l’ultimo titolo della famosa saga videoludica di Ubisoft si prepara per ricevere un nuovo aggiornamento, visto che domani 27 luglio i giocatori dovranno scaricare l’update 1.3.0 il quale introdurrà all’interno del gioco diverse novità che vedremo più nel dettaglio di seguito, inoltre con questo update, Assassin’s Creed Valhalla sta preparando il terreno per implementare nel titolo il secondo DLC “L’assedio di Parigi”.

L’update 1.3.0 oltre a sistemare e migliorare alcuni dettagli di gioco, si concentrerà per cambiare il gameplay cosi come lo abbiamo giocato fino ad ora; questo cambiamento sarà possibile grazie all’introduzione del Level Scaling, una nuova funzionalità che permetterà di scegliere, tramite cinque diverse impostazioni, quale sarà il livello (e dunque la difficoltà) dei nemici che incontreremo durante il nostro percorso con Eivor. I livelli selezionabili partono dall’impostazione di “Off“, ovvero quella più facile dove i nemici che incontreremo saranno dello stesso livello in base alla regione in cui siamo in quel momento, poi passiamo all’impostazione di “Default“, la classica impostazione che è stata attiva in Assassin’s Creed Valhalla fino ad oggi. A seguire la modalità “Constant“, “Harder” ed infine quella più difficile “Nightmarish“, che porterà il livello della sfida ad una difficoltà mai vista prima, con combattimenti all’ultimo sangue.

Assassins Creed Vahalla Level Scaling

Tra le altre novità forse avremo finalmente l’implementazione dell’arma ad una mano, una delle richieste più blasonate dai fan del titolo che forse, con l’update 1.3.0 vedrà la luce, inoltre la grafica dell’albero delle abilità verrà rivista per essere semplificata cosi da renderla più intuitiva e verranno aggiunte anche tre nuove abilità per i tre rami disponibili. Per quanto riguarda gli eventi di gioco, a partire dal 29 luglio fino al 19 agosto, nell’accampamento di Eivor ci sarà il Festival di Sigrblot, festività che permetterà di ottenere fantastiche ricompense di gioco.

In Assassin’s Creed Valhalla, anche se il primo DLC ha avuto una buona riuscita, quello più atteso dal day one è stato il DLC “L’assedio di Parigi”, il quale fin da subito ha suscitato enorme curiosità su come poteva evolversi la trama principale del gioco e l’ambientazione francese; bisognerà pazientare ancora fino al 12 agosto perchè quel giorno potremo toccare con mano la nuova espansione. Nell’attesa ecco la presentazione del nuovo DLC “L’assedio di Parigi”:

«Ambientata in Francia, questa nuova avventura vedrà Eivor avviarsi su un percorso pericoloso, pieno di avvincenti avventure attraverso la campagna francese verso una delle più famigerate battaglie di conquista della storia vichinga. Il giocatore potrà scoprire nuove armi, abilità e attrezzature per affrontare nuovi tipi di nemici. L’Assedio di Parigi segnerà anche il ritorno delle missioni di infiltrazione Black Box di intrusione, dove il giocatore avrà totale libertà di scegliere il miglior modo per eliminare la sua vittima designata».

Il nuovo update 1.3.0 di Assassin’s Creed Valhalla sarà disponibile dalle nostre ore 14:00 di domani 27 luglio e avrà una dimensione diversa in base alla piattaforma di gioco, di seguito vi riportiamo l’informazione più dettagliata, potete consultare il changelog completo nella pagina ufficiale di Ubisoft:

  • Xbox Series X/S: 24 GB
  • Xbox One: 18 GB
  • PlayStation 5: 7 GB
  • PlayStation 4: dai 15.5 GB ai 24.5 GB in base alla regione.
  • PC: 20.5 GB per chi ha il gioco di base e 32 GB per i possessori del Season Pass.
Assassins Creed Valhalla update 1.3.0, Ubisoft