In arrivo a Febbraio il DLC “Apocalypse” di Battlefield 1

Agli inizi del prossimo mese per Battlefield 1 sarà disponibile il nuovo DLC Apocalypse, dove vede coinvolto direttamente anche l’esercito italiano e arriverà la nuova modalità Assalto Aereo.

Con l’inizio del mese di Febbraio, per Battlefield 1 sarà disponibile il nuovo DLC Apocalypse ovvero la quarta espansione del gioco targato EA, il quale comprende cinque nuove mappe multiplayer riguardanti il conflitto della prima guerra mondiale:  Passchendaele, Caporetto, Fiume Somme, Lama di Rasoio e Londra Chiama.

Con il nuovo DLC Apocalypse dunque vedremo un ritorno dell’esercito italiano presente nella mappa Caporetto, un importante fatto storico che segnò una disastrosa sconfitta contro le forze tedesche e austro-ungariche.
Le due mappe Lama di Rasoio e Londra Chiama saranno giocabili esclusivamente per la nuova modalità di gioco “Assalto Aereo” ovvero uno scontro tra due squadre con solo i mezzi aerei ma vi forniremo maggiori dettagli prima dell’uscita del DLC.

Oltre alle mappe aggiuntive, all’interno della nuova espansione Apocalypse verranno aggiunte nuove armi da mischia e 6 nuovi armi da fuoco.
DICE inoltre ha pensato di aggiungere una nuova modalità di gioco per modificare le solite sfide presenti nel multiplayer e aggiungere un gradino in più di difficoltà, infatti con la modalità “Limitazione”, a turno i giocatori subiscono delle modifiche del personaggio come l’eliminazione dell’arma secondaria, oppure viene diminuita la vita totale e potrebbe anche capitare di giocare obbligatoriamente per un determinato periodo con la maschera antigas.

Ricordiamo che il nuovo DLC di Battlefield 1 sarà disponibile a partire dal mese di Febbraio, per i possessori del Battlefield Premium Pass sarà gratuito.
Vi terremo aggiornati con ulteriori informazioni sull’argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *