WWDC 2018: Apple annuncia tvOS 12

Durante il WWDC di quest’anno Apple ha annunciato il prossimo arrivo di tvOS 12, ovvero il sistema operativo della Apple TV. La nuova versione del sistema operativo riguarda l’ultima tv di Apple che ci permette di guardare i contenuti in 4K HDR acquistati da iTunes. Questo nuovo sistema operativo porta la visione dei contenuti ad un livello superiore grazie al nuovo supporto Dolby Atmos.

Lo scorso autunno, l’uscita di Apple TV ha riscosso un grandissimo successo grazie anche alla sua incredibile collezione di film in 4K HDR. Il prossimo autunno iTunes diventerà il più grande possessore di film con il supporto Dolby Atmos gratuitamente per tutti gli utenti, compresi anche i film acquistati in precedenza su iTunes. Con il nuovo tvOS 12, Apple Tv 4K sarà l’unico streaming player certificato sia da Dolby Vision che da Dolby Atmos,  offrendo la più grande qualità cinematografica mai vista e sentita, grazie al suono avvolgente e alle immagini in alta definizione.

Apple tv 4k hdr tvos12

I nuovi screensaver di Apple TV 4K sono foto scattate direttamente dagli astronauti della NASA per un tocco realistico e un’immagine di qualità “spaziale”.

Da quest’anno, i più grandi fornitori di video sceglieranno Apple TV 4K per offrire i propri servizi in abbonamento. Apple ha annunciato che Charter Comunications ovvero il secondo operatore via cavo negli USA, offrirà Apple Tv 4K a tutti i suoi clienti. Entro quest’anno quasi 50 milioni di famiglie avranno accesso a moltissimi canali in diretta,  programmi on-demand grazie ad una nuova app chiamata Spectrum TV disponibile su Apple Tv 4K, iPhone e iPad.

Screensaver tvos12

 

Una nuova applicazione chiamata Apple Tv App sarà disponibile solo per Apple Tv, iPhone e iPad per poter trovare e guardare Serie TV, Film e altro da oltre 100 video app partecipanti al progetto in 10 paesi differenti.  Single sign-on, come da significato permetterà agli utenti di accedere una sola volta a Apple TV, per avere a disposizione tutte le app disponibili dell’abbonamento via cavo. Per semplificare il tutto infatti, Apple Tv rileverà la rete a banda larga dell’utente per registrarlo a tutte le app supportate dal loro abbonamento.

L’anteprima del nuovo aggiornamento tvOS 12 sarà disponibile a partire da oggi per gli sviluppatori, mentre sarà disponibile per tutti in autunno come aggiornamento software gratuito per Apple TV 4K e Apple TV di quarta generazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *