Riscontrata Una Vulnerabilità In MacOS High Sierra

Riscontrata una falla nel sistema operativo MacOS High Sierra, che permette a chiunque di accedere come amministratore (root), senza il bisogno di Password. Da circa un giorno è stato rilasciato un aggiornamento che permette di sistemare il problema.

MacOS High Sierra

 

Nonostante il sistema operativo MacOS High Sierra sia uno dei preferiti, per via della sua accuratezza, con l’arrivo del nuovo aggiornamento ci si è intoppati in questo Bug che permette di accedere come root al sistema senza dovere effettivamente conoscere i dati, avendo cosi accesso a poter cambiare password  e conoscere i dati personali dell’utente; è stato proprio Lemi Orhan Ergin (in fondatore del sistema Craftsmanship Turkey) a segnalare con un tweet alla Apple, informandoli dell’ENORME BUG riscontrato.

La Apple Appena letto il suo tweet si è subito messa a lavoro per poter risolvere il problema rilasciando giorno 29/11/17 alle ore 17:55  il nuovo aggiornamento attuo a risolvere il problema in questione e a riportare gli utenti in sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *