CES 2020: Cyrcle Phone, lo Smartphone Android rotondo

Vi state lamentando che ormai nel campo della telefonia gli smartphone sono tutti uguali? Ecco che al CES 2020 una startup ha avuto il “coraggio” di presentare uno smartphone rotondoCyrcle Phone, così si chiama quello che per ora è solo un prototipo, dato che potrebbe davvero arrivare sul mercato entro quest’anno.

CES 2020: Cyrcle Phone, lo Smartphone Android rotondo

Ancora sconosciute le specifiche tecniche e il problema principale per l’azienda è quello di adattare tutta l’interfaccia di Android, che ovviamente è nata per schermi rettangolari, al formato circolare. Lo schermo è rotondo, mentre la scocca nella parte bassa è leggermente piatta, in modo che l’utente può capire immediatamente come impugnarlo. Nella parte superiore invece, la cornice si allarga un po’ per ospitare la fotocamera frontale, da 13 MP.

Cyrcle Phone avrà due SIM e due jack audio, in modo da permettere agli utenti di condividere musica e video; Android sarà presente nella versione 9 o superiore. L’azienda ha comunicato di essere al lavoro su questo dispositivo da cinque anni.

Bello o brutto che sia è sicuramente uno dei dispositivi più stravaganti di questo CES 2020. Piacerà al pubblico? Venderà? Lo vedremo ma sicuramente porta un cambiamento in un mercato con ormai pochissime differenze tra un’azienda e l’altra-