E’ giunta la fine di Cydia lo store del jailbreak

Jay Freeman meglio conosciuto come “Saurik” ha dichiarato che: “è arrivata la fine di Cydia”, lo store che per anni ha accompagnato la storia del jailbreak, procedura che andava a rimuovere le restrizioni software imposte da Apple.

L’annuncio è arrivato direttamente da lui stesso tramite Reddit. Nei prossimi giorni arriverà il comunicato ufficiale.

Le motivazioni che hanno spinto Saurik a prendere questa decisione sarebbero diverse. Una tra tutte è ormai lo scarso interesse di effettuare il jailbreak sui dispositivi iOS, ma la più importante è stata la scoperta di un bug che metterebbe in serio pericolo la sicurezza degli utenti.

Da oggi stesso, non si potra più scaricare nulla da Cydia, ma si potranno scaricare ancora tutte le app già acquistate in precedenza.

Cydia fu inaugurato il 7 marzo del 2009 e offri agli sviluppatori un modo per vendere i propri tweak/app agli utenti con dispositivi jailbroken. Uno dei primi tweak disponibili era Cyntact, un’app che mostrava le foto profilo nell’elenco dei contatti.