Apple presenta la sua carta di credito, la Apple Card

Apple ha annunciato oggi Apple Card, un innovativo tipo di carta di credito creata da Apple e progettata per aiutare a condurre una vita finanziaria più sana.

Apple Card è integrata nell’app Apple Wallet su iPhone, trasforma l’intera esperienza della carta di credito semplificando il processo di richiesta, eliminando le commissioni, incoraggiando a pagare meno interessi e fornendo un nuovo livello di privacy e sicurezza.

Disponibile negli Stati Uniti da questa estate, Apple Card offre anche un programma di ricompense più chiaro e avvincente rispetto ad altre carte di credito con Daily Cash, che restituisce una percentuale di ogni acquisto in contanti ogni giorno sulla carta Apple Cash. Ogni volta che utilizziamo Apple Card con Apple Pay, riceveremo il 2% di contanti giornalieri e il 3% di contanti giornalieri su tutti gli acquisti effettuati direttamente con Apple.

Possiamo iscriverci per Apple Card nell’app Wallet su iPhone in pochi minuti e iniziare a utilizzarlo con Apple Pay nei negozi, nelle app o online in tutto il mondo. Apple Card offre statistiche in tempo reale di facile comprensione e in tempo reale sulle ultime transazioni e sul saldo in Wallet e il supporto è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, semplicemente inviando un messaggio dall’App Messaggi.

Apple Card utilizza l’AI e Apple Maps per etichettare chiaramente le transazioni con nomi e luoghi commerciali. Gli acquisti vengono automaticamente sommati e organizzati in categorie con codice colore come cibo e bevande, shopping e intrattenimento e riepilogati in settimane e mensi.

Un numero di carta univoco viene creato su iPhone per Apple Card e salvato in modo sicuro nel Secure Element del dispositivo, uno speciale chip di sicurezza utilizzato da Apple Pay. Ogni acquisto è sicuro perché è autorizzato con Face ID o Touch ID e un unico codice di sicurezza dinamico univoco. Apple stessa non sa dove è stato fatto un acquistato o cosa ha acquistato o quanto ha pagato.

Apple collabora con Goldman Sachs e Mastercard per fornire il supporto di una banca emittente e di una rete di pagamenti globale.

Card sarà disponibile anche in titanio per lo shopping in luoghi in cui Apple Pay non è ancora stata accettata. Senza numero di carta, codice di sicurezza CVV, data di scadenza o firma sulla carta, la carta Apple è più sicura di qualsiasi altra carta di credito fisica. Tutte queste informazioni sono facilmente accessibili in Wallet. Per gli acquisti effettuati con la Card in titanio, riceveremo l’1% di contanti giornalieri.

Leggi anche

Perché Steve Jobs era più ricco di Steve Wozniak cofondatore di Apple?

Steve Jobs e Steve Wozniak, sono due personaggi diventati famosissimi per aver creato in un …