Apple presenta iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max con fotocamera tripla

Apple presenta i nuovi iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max, successori di iPhone XS e XS Max da cui ereditano solo il prezzo e parte del design.

fotocamere iPhone 11 Pro

Apple vuole spingersi oltre per i clienti più esigenti e presenta tre modelli di iPhone per coprire una fascia di mercato più ampia. Per i meno esigenti presenta un terzo dispositivo, iPhone 11 ma i top di gamma 2019 dell’azienda sono loro.

I nuovi iPhone 11 Pro sono dotati di un nuovo display OLED Super Retina XDR, il più luminoso di sempre in un iPhone, ha infatti una luminosità massima di ben 1,200 nits. iPhone 11 Pro da 5.8 pollici e 11 Pro Max da 6.5 pollici, con rispettivamente 2436 x 1125 pixel e 2688 x 1242-pixel di risoluzione con 458 ppi. Presenta un notch rettangolare in alto e bordi molto sottili e arrotondati.

Il design è sostanzialmente uguale ai predecessori, le uniche differenze che troviamo sono nel retro, nello specifico nella fotocamera. I nuovi iPhone 11 Pro ricevono un sensore fotografico in più posteriormente che di fatto modifica il design dello spazio per la fotocamera. Abbiamo un “quadrato” in rilievo con gli angoli arrotondati in alto a sinistra nella backcover del dispositivo.

I due nuovi iPhone hanno un retro in vetro opaco strutturato e una fascia in acciaio inossidabile lucidato e sono disponibili in quattro finiture tra cui un nuovo verde mezzanotte. Sono dotati di un vetro più resistente e sono resistenti agli schizzi, all’acqua e alla polvere con un grado di protezione IP68 secondo lo standard IEC 60529 cioè immergibili in acqua ad una profondità massima di 4 metri fino a 30 minuti.

display iPhone 11 Pro e 11 Pro Max

Ciò che spinge i due nuovi modelli top è il nuovo chip A13 Bionic progettato da Apple. Migliora le prestazioni, fino al 20% più veloce di A12 e si migliora nel risparmio di energia. A13 Bionic presenta un totale di 18 core: una CPU a sei core, una GPU a quattro core e otto core per il processore Neural Engine, dedicato alla gestione dei processi di apprendimento automatico. Il nuovo processore è capace di portare avanti 1 trilione di operazioni al secondo e include 8.5 miliardi di transistor.

I poco esperti vedendo i nuovi iPhone potrebbero dire che l’unica modifica che è stata fatta riguarda la fotocamera. Di fatto il design rispetto ai precedessori si differenzia solo per questo. I due Top di Gamma Apple sono stati dotati di un nuovo sistema a tripla fotocamera: 12MP Ultra Wide con angolo di 120°, 12MP Wide Stabilizzata e 12MP Teleobiettivo Stabilizzato. E’ possibile effettuare Zoom Ottico 2x in, Zoom Ottico 2x out e Zoom Digitale 10x. I nuovi iPhone registrano video stabilizzati in 4K fino a 60fps.

La nuova fotocamera frontale TrueDepth da 12 MP ha un campo visivo più ampio e la tecnologia Smart HDR consente di catturare foto più naturali. Anche la fotocamera frontale registra video 4K fino a 60 fps e 120 fps slo-mo.

Nonostante tutti questi miglioramente vanno ad utilizzare più batteria, con una batteria a litia da 3190 mAh e 3500 mAh iPhone 11 Pro offre fino a quattro ore in più rispetto a iPhone XS e iPhone 11 Pro Max offre fino a cinque ore in più rispetto a iPhone XS max. La batteria si ricarica fino al 50% in circa 30 minuti con un caricatore da 18 W.

iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max

Face ID, l’autenticazione facciale progettata da Apple, diventa fino al 30 percento più veloce, ha prestazioni migliorate a varie distanze e supporto per più angolazioni.

I nuovi iPhone non supportano ancora il nuovo standard di rete 5G ma supportano l’LTE di classe Gigabit fino a 1,6 Gbps e Wi-Fi 6.

Prezzi e disponibilità

iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max saranno disponibili nei modelli da 64 GB, 256 GB e 512 GB nei colori verde notte, grigio spazio, argento e oro a partire da € 1.189 e € 1.289, rispettivamente. Saranno preordinabili sul sito Apple a partire dalle 14:00 di venerdì 13 settembre con disponibilità a partire da venerdì, 20 settembre.

iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max