Apple diminuiscono gli iPhone 11 Pro Max, ma aumentano gli iPhone 11

Stando a diverse fonti, le vendite dei nuovi iPhone 11, iPhone 11 Pro ed iPhone 11 Pro Max, stanno andando oltre le aspettative di Apple tanto da spingerla ad aumentarne la produzione. Secondo quanto riporta il DigiTimes, Apple avrebbe incrementato gli ordini di componenti per iPhone 11 del 15% e ridotto del 5% quelli per iPhone 11 Pro Max. Sia iPhone 11 che iPhone 11 Pro sarebbero i modelli più richiesti, mentre è leggermente in diminuzione la domanda per l’iPhone Pro Max.

Apple iPhone

Le fonti di DigiTImes presumerebbero inoltre che le ottime vendite di iPhone 11 potrebbero influenzare Apple, che per il prossimo anno potrebbe mantenere nella fascia alta ancora un iPhone con display LCD piuttosto che un OLED.

L’analista Ming-Chi- Kuo, riporta invece che Apple avrebbe pensato di completare entro il prossimo anno la transazione ad una gamma di iPhone interamente munita di display OLED con diagonale da 5.4″, 6.1″ e 6.7″. Kuo, inoltre, ritiene anche che la casa di Cupertino venderà circa il 10% in più di iPhone nel primo trimestre del 2020, grazie alla forte domanda per gli iPhone 11 e grazie al lancio di un iPhone SE 2 che sarebbe in previsione per marzo Il prossimo.

I primi giorni dopo la presentazione i nuovi iPhone sono stati molto criticati per il design in particolare per quello delle fotocamere ma i dati parlano chiaro e sembra che hai clienti i nuovi iPhone piacciono lo stesso.