Apple aggiorna iMac 27 Pollici e la linea iMac con SSD e nuovi processori

Apple ha annunciato oggi un importante aggiornamento del suo iMac da 27 pollici. E’ dotato di processori Intel più veloci fino a 10 core, raddoppia la capacità di memoria, grafica AMD di nuova generazione, SSD su tutta la linea con una capacità di archiviazione quattro volte superiore, una nuova opzione di vetro a nanotessitura per un display Retina 5K, una videocamera FaceTime HD 1080p, altoparlanti e microfoni da studio.

Apple iMac 27 Pollici

Il nuovo iMac da 27 pollici, avrà al suo interno gli ultimi processori Intel di decima generazione a 6 e 8 core. Per i professionisti che hanno bisogno di spingere ulteriormente, l’iMac da 27 pollici ha per la prima volta un’opzione con processore a 10 core, con velocità Turbo Boost che raggiunge i 5.0GHz per prestazioni della CPU fino al 65% più veloci. La memoria RAM è possibile spingerla fino a 128GB. Se confrontato con l’iMac a 8 core da 27 pollici della precedente generazione, il nuovo iMac offre:

  • Fino al 65% in più di plug-in in Logic Pro X.
  • Fino al 40 percento in più di transcodifica 8K ProRes in Final Cut Pro X.
  • Rendering fino al 35% più veloce con Arnold in Autodesk Maya.
  • Fino al 25% di tempo di costruzione più veloce in Xcode.
Apple iMac 27 Pollici

Per il rendering basato su GPU, l’editing di più flussi video 4K o il gaming, l’iMac da 27 pollici ha una grafica AMD di nuova generazione più potente. iMac offre prestazioni grafiche fino al 55% più veloci rispetto alla serie Radeon Pro 5000, con l’ultima architettura RDNA di AMD con unità di calcolo più veloci e più efficienti in termini di potenza. E per i clienti che utilizzano applicazioni professionali in grado di sfruttare grandi quantità di memoria video per prestazioni ancora maggiori, l’iMac dispone per la prima volta di un’opzione grafica con 16 GB di memoria fornendo il doppio della capacità di memoria video dell’iMac da 27 pollici della precedente generazione. Rispetto alla precedente generazione di iMac da 27 pollici con grafica Radeon Pro Vega 48, il nuovo iMac offre:

  • Fino al 55% di velocità di rendering più veloce in Maxon Cinema 4D ProRender.
  • Fino al 50 per cento più veloce nel fly-through demo in Unity Editor.
  • Fino al 45% più veloce in “Total War: Three Kingdoms”.
  • Fino al 30 per cento più veloce nel rendering della timeline in Final Cut Pro X.

L’iMac da 27 pollici è ora fornito di serie con SSD su tutta la linea, che offrono prestazioni fino a 3,4 GB/s per il lancio di applicazioni e l’apertura di file di grandi dimensioni. Per gli utenti che hanno bisogno di grandi quantità di memoria, l’iMac dispone per la prima volta anche di un’opzione SSD da 8 TB quattro volte la capacità SSD della precedente generazione di iMac da 27 pollici.

L’iMac include anche l’Apple T2 Security Chip, il chip di sicurezza Apple T2, il silicio di seconda generazione progettato su misura da Apple. Il controller di archiviazione nel T2 Security Chip fornisce la crittografia dei dati al volo per tutto ciò che è memorizzato sull’SSD, in modo che i file e i dati siano al sicuro e protetti. Il chip T2 controlla anche che il software caricato durante il processo di avvio non sia stato manomesso.

Apple iMac 27 Pollici

Il Display Retina 5K da 27 Pollici del nuovo Apple iMac ha ora l’opzione True Tone e Nano-Texture, 14,7 milioni di pixel, 1 miliardo di colori, 500 nit di luminosità e il supporto per il colore P3 wide color. Tutti questi pixel danno come risultato un testo che sembra una pagina stampata, foto più nitide con maggiori dettagli e la possibilità di modificare video 4K a piena risoluzione. La tecnologia True Tone regola automaticamente la temperatura del colore del display in base all’illuminazione ambientale dell’utente.
Il nuovo iMac offre un’opzione di vetro a nanotessuto introdotta per la prima volta sul Pro Display XDR per una visione ancora migliore in varie condizioni di illuminazione, come una stanza luminosa o la luce solare indiretta. A differenza delle tipiche finiture opache che hanno un rivestimento aggiunto alla superficie per diffondere la luce, questa opzione è prodotta attraverso un processo innovativo che incide il vetro stesso a livello nanometrico. Il risultato è una riflettività estremamente bassa e meno abbagliamento.

La videocamera FaceTime HD è ora dotata di una risoluzione di 1080p, mentre l’Image Signal Processor nel chip di sicurezza T2 porta la mappatura dei toni, il controllo dell’esposizione e il rilevamento del volto. Per completare la telecamera migliorata, il chip di sicurezza T2 funziona anche con gli altoparlanti per consentire un’equalizzazione variabile per un migliore equilibrio, una maggiore fedeltà e bassi più profondi. Inoltre, un nuovo array di microfoni consente di catturare l’audio di alta qualità per migliorare le chiamate FaceTime, le registrazioni dei podcast, i memo vocali e altro ancora, direttamente sul proprio iMac.

Apple iMac 27 Pollici

Apple ha inoltre annunciato oggi che il suo iMac da 21,5 pollici verrà fornito per la prima volta con SSD di serie. L’iMac Pro viene ora fornito di serie con un processore Intel Xeon a 10 core. iMac Pro è dotato di processori Xeon fino a 18 core, prestazioni grafiche fino a 22 teraflop, fino a 256 GB di memoria ECC a quadricanale e un display Retina 5K da 27 pollici.

Apple iMac 27 Pollici

Prezzi e disponibilità

Il nuovo iMac da 27 pollici è disponibile a partire da 2.199 Euro da oggi su apple.it e su amazon. Comincerà ad arrivare ai clienti e sarà in alcune selezionate sedi Apple Store e nei Rivenditori Autorizzati Apple a partire da questa settimana. A partire da 1.349 Euro e 5.999 Euro, rispettivamente, i modelli aggiornati dell’iMac 21,5 pollici e dell’iMac Pro.

Leggi anche

Apple presenta iPadOS 14: nuove funzioni per la ricerca e nuove grafiche

Apple ha presentato iPadOS 14, con nuovi design e funzioni, offre una grafica più intuitiva …