Apple rilascia il nuovo firmware iOS 11.4

Il 4 Maggio 2018 a distanza di settimane dall’uscita di iOS 11.3, Apple rilascia iOS 11.4 per i possessori di iPhone e iPad,  che porta con se nuovi importanti e interessanti aggiornamenti.

Ios 11 4

Con il lancio del nuovo firmware iOS 11.4, Apple rilascia nuove importanti features per i possessori di Iphone e Ipad.  Le nuove aggiunte grazie a questo aggiornamento sono il supporto del nuovo AirPlay 2, cioè l’evoluzione della precedente versione, i messaggi e le conversazioni che da ora potranno essere sincronizzati su ICloud e i nuovi comandi AirPlay per Siri.

Apple ios 11.4

Ecco di seguito le nuove funzionalità introdotte da IOS 11.4:

– AirPlay 2

AirPlay 2 per chi non lo conoscesse è la nuova versione del protocollo streaming audio e video di Apple, che ci permette di collegare i dispositivi supportati da AirPlay per la riproduzione remota di musica e video. Con la nuova versione, Apple ha migliorato questa funzionalità introducendo un efficiente supporto multi-speaker, maggiore buffering e una latenza minore. Per ora l’unico speaker che supporta AirPlay 2 è HomePod.

AirPlay 2 Homepod

 

– Messaggi su iCloud

Con il nuovo aggiornamento sono state introdotte nuove funzionalità per la messaggistica. Infatti d’ora in poi, attivando la funzione del salvataggio di messaggi in iCloud, Apple permetterà appunto di salvare messaggi, foto e altri file direttamente su iCloud, dando anche la possibilità di liberare spazio sul dispositivo. I messaggi potranno essere facilmente recuperati accedendo da un diverso dispositivo con lo stesso account di iMessage. In seguito tutti i messaggi eliminati su un dispositivo verranno automaticamente cancellati sui dispositivi collegati.

Ios 11.4 icloud

 

– Comandi Siri per AirPlay

Con il nuovo firmware Apple ha anche aggiunto nuove funzionalità per Siri,  ossia la possibilità di controllare la riproduzione audio dei dispositivi connessi a AirPlay.

Ios 11.4

 

Come ogni aggiornamento rilasciato da Apple,  i possessori del dispositivo avranno la possibilità di scaricare l’aggiornamento in due possibilità.  É possibile scaricarlo dalle impostazioni del dispositivo controllando la disponibilità del download, oppure collegando il dispositivo al PC o Mac e avviare l’aggiornamento tramite ITunes.